Artesophia Ciclo di conferenze pubbliche Che cos’è l’Arte contemporanea? Dalla relatività della Fisica al bisogno dell’anima

18.04.2024

Bianco. Il Viaggio dell'Anima Verso la Luce di Federico Leonardi BIGLIETTI TERMINATI

Federico Leonardi

Che cos’è l’Arte contemporanea? Dalla relatività della Fisica al bisogno dell’anima

Bianco. Il Viaggio dell'Anima Verso la Luce

 

La conferenza parte dall’ipotesi che l’arte contemporanea, nata dopo le avanguardie, si possa interpretare da una parte con la crisi della fisica, che si muove in uno spazio sempre più incerto, sempre meno legato alla materia, e dall’altra con l’esigenza crescente nella nostra società di spazi per l’anima. Già il Surrealismo rappresentava l’inconscio e la sua repressione, l’Espressionismo la soggettività dell’uomo e la sua sensibilità contro ogni oggettività, la Metafisica paesaggi senza figure umane. L’arte concettuale abbandona ogni idea di bellezza per procedere verso la pura espressione di concetti, ma gli uomini sembrano ancora aver bisogno di bellezza. SPA in quanto “spazio per l’arte” vuol essere anche “spazio per l’anima”. Che cos’è, dunque, la bellezza? E che cos’è l’anima? Si tenterà una risposta, partendo dalla fenomenologia di Scheler e dagli scritti della filosofa spagnola Zambrano, nonché dall’idea di anima di Hillman.

 

Federico Leonardi ha studiato e insegnato a Milano, Firenze, Londra; è docente ordinario di Filosofia e Storia nei Licei. Ha pubblicato i seguenti saggi: Tragedia e storia (Aracne, 2014); World History (Rubbettino, 2015); Aristotele: sapere storico e scienza politica, saggio introduttivo ad Aristotele, Scritti politici (Rubbettino 2020), di cui è il curatore; Nel cuore dell’Eurasia. Storia di Russia e Ucraina (Aracne, 2022); Le pietre di Roma. Il viaggio dell’idea di comunità nel mondo antico (Ensemble, 2023). Adatta e porta in scena le opere platoniche: I sette amori. Il Simposio di Platone - Amore o non amore? Il Fedro di Platone. Collabora con RAI Cultura.

 

 

 

A
Projects
Ongoing

Bianco

25.11.2023–31.07

“What is this story of ‘whiteness’ about?” Captain Ahab must have thought when he heard about the white whale Moby Dick for the first time. And visitors entering the Palazzo Bellini, in the historic centre of Oleggio might well ask the same question when recovering from their amazement at precious stuccos, frescoes, and wooden ceilings restored to their original splendour, they notice the presence of contemporary works of art.

Explore

We use cookies to optimize our website and services.Read more

This website uses Google Analytics (GA4) as a third-party analytical cookie in order to analyse users’ browsing and to produce statistics on visits; the IP address is not “in clear” text, this cookie is thus deemed analogue to technical cookies and does not require the users’ consent.