ARTESOPHIA Ciclo di conferenze pubbliche Il Paradiso di Dante. Dove tutto è musica e luce

30.05.2024

Bianco. Il Viaggio dell'Anima Verso la Luce di Federico Leonardi

Federico Leonardi

Il Paradiso di Dante. Dove tutto è musica e luce

Bianco. Il Viaggio dell'Anima Verso la Luce

 

Il percorso si conclude con Dante che già aveva inscenato la vita dell’anima come una scala su cui si può salire o scendere: si può precipitare all’Inferno o attingere il Paradiso. La mente deve procedere oltre se stessa verso la fede, la fede ancora oltre verso l’amore, Virgilio, cioè la ragione, cede il passo a Beatrice, l’amore, nel finale del Purgatorio. La sua veste è bianca come la fede, rossa come la carità, verde come la speranza. Dante, viaggiando nel Paradiso, non guarda più direttamente la luce, ma lo fa guardando gli occhi di Beatrice, suo schermo dalla potenza esagerata della luce per l’uomo. Così può salire verso Dio. Beatrice è come il bianco: si può guardare, mentre la luce è abbagliante. Nel Paradiso tutto è musica, amore, luce, non c’è più materia. Vera o falsa che sia la visione dantesca, presenta non poche analogie con la fisica di Einstein, imperniata sulla velocità della luce o con i colori associati alla musica di Kandinskij. Le opere presenti a SPA nella mostra sul Bianco tendono tutte a mostrare il rapporto tra il bianco e ciò che sta oltre la materia, come dice la curatrice Rischa Paterlini sull’opera che chiude il percorso: “Fade to Black di Philippe Parreno. La grande immagine, serigrafata e montata su alluminio, è stampata con inchiostro fosforescente: richiede di essere esposta alla luce e poi osservata al buio per rendersi visibile, prima di svanire in breve tempo, come un fantasma che appare e scompare”. La luce è Dio, come dice Dante, o la sua velocità è soltanto una costante della natura, come sostiene Einstein?

 

Federico Leonardi ha studiato e insegnato a Milano, Firenze, Londra; è docente ordinario di Filosofia e Storia nei Licei. Ha pubblicato i seguenti saggi: Tragedia e storia (Aracne, 2014); World History (Rubbettino, 2015); Aristotele: sapere storico e scienza politica, saggio introduttivo ad Aristotele, Scritti politici (Rubbettino 2020), di cui è il curatore; Nel cuore dell’Eurasia. Storia di Russia e Ucraina (Aracne, 2022); Le pietre di Roma. Il viaggio dell’idea di comunità nel mondo antico (Ensemble, 2023). Adatta e porta in scena le opere platoniche: I sette amori. Il Simposio di Platone - Amore o non amore? Il Fedro di Platone. Collabora con RAI Cultura.

A
Projects
Ongoing

Bianco

25.11.2023–31.07

“What is this story of ‘whiteness’ about?” Captain Ahab must have thought when he heard about the white whale Moby Dick for the first time. And visitors entering the Palazzo Bellini, in the historic centre of Oleggio might well ask the same question when recovering from their amazement at precious stuccos, frescoes, and wooden ceilings restored to their original splendour, they notice the presence of contemporary works of art.

Explore

We use cookies to optimize our website and services.Read more

This website uses Google Analytics (GA4) as a third-party analytical cookie in order to analyse users’ browsing and to produce statistics on visits; the IP address is not “in clear” text, this cookie is thus deemed analogue to technical cookies and does not require the users’ consent.