Ho deciso di toccare la carne, sentire gli odori; lavorando con il colore, il Sangue, la frutta. Adesso questi sensi vengono risvegliati dalla tecnologia, e già all’epoca anch’io ho utilizzato le tecnologie, documentando le mie Performance con il video, o usando i sintetizzatori nella mia musica. Il futuro sta andando verso queste soluzioni, la virtualità sarà il nuovo sviluppo... Io voglio la tecnologia nell’Arte. Hermann Nitsch

Progetti
Spazio per arte
Esplora

Bianco

25.11.2023–31.07

“Cos’è questa faccenda del bianco?” deve aver pensato il Capitano Achab sentendo parlare per la prima volta della balena bianca Moby Dick. E potrebbe essere più o meno la stessa espressione usata dagli ospiti che varcheranno la soglia di Palazzo Bellini, nel centro storico di Oleggio quando, superato lo stupore nello scoprire i preziosi stucchi, gli affreschi, nonché i soffitti in legno riportati al loro originale splendore, inizieranno a individuare la presenza di opere d’arte contemporanea.

Esplora
Spazio
Palazzo Bellini, Oleggio
Esplora

Palazzo Bellini

Lo storico palazzo neoclassico in pieno centro a Oleggio torna al suo originario splendore grazie a un importante intervento di ristrutturazione e restauro conservativo voluto da Laura e Luigi Giordano e diretto dell’Architetto Lorenzo Bini – Studio Binocle. L’operazione restituisce alla cittadinanza un pezzo della sua storia – Palazzo Bellini diventa oggi SPA | Spazio Per Arte.

Esplora
Educazione
Attività didattiche
Esplora

Educazione

Per ogni mostra annuale di SPA | Spazio Per Arte viene messo a punto un programma ad hoc di visite e laboratori indirizzati alle scuole. Tutte le attività sono pensate per favorire l’approccio interdisciplinare e la contaminazione dei saperi. A cura di Federica Mingozzi

Esplora
Collezione
Collezione Giordano
Esplora

Collezione Laura e Luigi Giordano

La collezione comprende opere di diverse generazioni di artisti. Il lavoro di personalità storicizzate come Hermann Nitsch, Arnulf Rainer, George Baselitz, Anselm Kiefer, Miriam Kahn, Wolfgang Laib, William Kentridge, Antony Gormley è affiancato da quello di artisti del calibro di Roland Flexner, Roberto Cuoghi, Elmgreen & Dragset e dei più giovani Gina Folly, Anne Ihmof, Diego Marcon. Particolarmente interessante è la vastità di mediums e generi presenti in collezione. Rischa Paterlini affianca Laura e Luigi Giordano nel percorso di curatela della collezione.

Esplora

Usiamo cookie per ottimizzare il nostro sito web ed i nostri servizi.Leggi tutto

Su questo sito web viene utilizzato Google Analytics (GA4) come cookie analitico di terze parti, al fine di analizzare in maniera anonima la navigazione e di realizzare statistiche sulle visite; l’indirizzo IP degli utenti non è “in chiaro”, pertanto, questo cookie viene equiparato ai cookie tecnici e non richiede il consenso dell’utente.